Come le piccole imprese possono incrementare i profitti durante le festività?

festività - Il fenomeno mobile in Italia 80x80 - {title
Il fenomeno mobile in Italia
15 Giugno 2017
festività - ben white 170529 80x80 - {title
Marketing: come fidelizzare il tuo pubblico a Natale?
15 Giugno 2017
festività - christine roy 343235 1200x480 - {title

Quello delle festività è il momento dell’anno perfetto per aumentare i profitti ed i ricavi in quasi tutti i settori di attività. È dimostrato che in alcuni periodi dell’anno (le feste natalizie ad esempio), i consumatori sono più propensi a compiere acquisti. Un’ottima opportunità anche per chiunque abbia un business!

Se hai una piccola azienda, non sentirti intimidito dalle aziende più grandi che hanno un budget per le promozioni molto più alto: ci sono molte cose che si possono fare anche solo per aumentare la brand awareness. In questo articolo vorrei discutere di ciò che si dovrebbe fare per far si che la scelta del cliente cada sul tuo prodotto, includendolo nella sua lista della spesa.

Perché le festività sono così potenti?

Perché c’è una crescita di domanda ! Durante le feste i consumatori iniziano ad avere un bisogno prima mentale e poi concreto, di cercare un prodotto utile per un regalo o per se stessi ed infine acquistarlo. Non solo per le feste di rito, come Natale, Pasqua, ma anche per i compleanni, le ricorrenze o gli eventi inaspettati, come una laurea o un matrimonio. Ovviamente ad ogni evento o festività, corrispondono regali e bisogni diversi, anche in base alla persona a cui si vuole fare dono.

Cosa fare per aumentare la domanda del tuo prodotto in maniera redditizia ed economica per le tue tasche ?

1) Prenditi del tempo per strutturare la tua campagna

Se vuoi ricevere consensi dai tuoi clienti durante le festività (ad esempio nel periodo natalizio ) aspettare fino a dicembre per iniziare i preparativi. Il periodo migliore sarebbe l’estate per le festività invernali e l’inverno per le ricorrenze estive. Questo perché con l’avvento dell’e-commerce, le persone sono portate ad acquistare quando “trovano l’offerta” e non più solo a dicembre per Natale, o a marzo-aprile per Pasqua.

Iniziamo a delineare in anticipo un calendario con le festività più importanti per la tua attività, per poter così definire gli obiettivi da raggiungere ed essere pronto in tempo per la campagna. In primis devi conoscere i tuoi utenti, così che nel caso non potessi investire in ogni occasione di festività, potrai farlo osservando le date importanti per i tuoi clienti.

 

2) Ricompensa i tuoi utenti

Chiediti qual è il prodotto più venduto o il servizio più richiesto nella tua azienda? Ovviamente i prodotti/servizi più venduti nel tuo negozio saranno anche i prodotti più richiesti durante le festività e le occasioni. Ti consigliamo di concentrare la tua campagna su un prodotto/servizio che attira l’attenzione dei clienti, soprattutto offrire sconti speciali per i tuoi clienti.

 

3) Il SEO è il migliore amico dei profitti

Nella tua campagna il posizionamento SEO sarà rilevante. Se otterrai l’attenzione degli utenti, il sito avrà più visite dall’Organic e Google ti ‘premierà’ nella sua classifica, posizionandoti sempre più in alto. Con l’ASO o App Store Optimization puoi assicurarti di ottenere la descrizione della tua App negli store ottimizzata al massimo e provare gli annunci Search Ads, in modo che la tua App venga trovata più facilmente.

 

4) Email Marketing

L’email marketing non è completamente inutile. Puoi utilizzarlo se hai raccolto i dati dei tuoi clienti durante tutto l’anno. Puoi quindi raggiungerli con le loro registrazioni al sito web e con la loro iscrizione alla newsletter, oltre a mettere loro a disposizione l’App?
Stai offrendo dei coupon? I tuoi clienti lo vogliono sapere ? In questo caso l’e-mail marketing potrebbe essere la soluzione giusta.

 

5) Pubblicità online

Ti consigliamo la pubblicità nativa. Può nascere una collaborazione con siti web e blog, o anche altri brand correlati al tuo prodotto. Pubblica dei post promozionali e affiancargli dei banner pubblicitari o degli splash screen. Sarà messa alla prova la tua creatività, ma potrai creare dei contenuti dedicati, che siano infografica o magari un video, con il risultato di ottenere una buona inversione.

6) Social Media

Nella tua campagna punta anche ai social media, come punto complementare. In primo luogo Facebook ormai casa di tutti, in tutto il mondo, ha un potenziale ancora maggiore per promuovere il prodotto attraverso il passaparola. Creando una campagna semplice e promuovendo l’impegno tramite contenuti condivisibili potrai portare nuovi potenziali clienti ed assicurare alla tua azienda una maggiore notorietà.

 

7) E la tua Applicazione mobile?

Le differenze tra desktop e mobile sono tante, per questo motivo quando crei una strategia la devi impostare su mobile, ma devi tener conto della coerenza in termini di design e creazione di contenuti per la giusta visibilità sugli altri dispositivi, soprattutto per quel che riguarda l’immagine del brand.

Specialmente durante le feste, la tua App merita un design speciale e accattivante per i tuoi clienti ! Con Powerdigital puoi caricare e salvare fino a 6 diversi design, sempre riutilizzabili e sono completamente gratuiti.

Gli eventi speciali sono le occasioni perfette per costruire una comunità attorno alla tua App. Utilizza le sezioni Modulo, Invia e Chat (User Generated Content), per far partecipare i tuoi utenti.

Puoi creare i tuoi annunci inserendo nella tua Beautiful App della pubblicità durante le feste, utilizzando  il nostro network interno.

Powerdigital offre numerose opportunità per monetizzare con la tua App, approfittane!

PowerDigital
PowerDigital
Powerdigital offre servizi dedicati alle PMI, atti ad instaurare una relazione privilegiata con il consumatore e con il fine di creare maggiore efficenza e maggiori profitti per l’impresa nell’era digitale. Powerdigital ti permetterà di essere trovato più facilmente, di conquistare la fiducia del Cliente, di far vivere un’esperienza di acquisto migliore, dando la possibilità di condividerla. Tutto ciò innesca un meccanismo di stimoli che aumenteranno la frequenza di acquisto e la fidelizzazione.