Scrivere un post su Facebook

scrivere un post su facebook - humanity 2045992 1920 80x80 - {title
La tecnologia nel Sociale
22 Dicembre 2017
La Tecnologia e le truffe sulla privacy scrivere un post su facebook - padlock 597495 1920 80x80 - {title
La Tecnologia e le truffe sulla privacy
29 Dicembre 2017
Scrivere un post su Facebook scrivere un post su facebook - william iven 19844 1200x480 - {title

Scrivere un post su Facebook

Scrivere un post su Facebook – Nell’anno 2017 il Social Facebook conta circa 2 miliardi di utenti registrati da tutto il mondo. Pensiamo che ognuno di loro pubblica almeno un post al giorno che viene letto da i propri amici o da chi ha accesso alla visualizzazione dell’utente. Ma questi post attirano l’attenzione di tutti o solo di poche persone? Effettivamente dai risultati di studio sui post pubblicati su Facebook risulta che alcuni post ottengono più seguito rispetto ad altri.

E sì, c’è una regola per scrivere un post coinvolgente e accattivante su Facebook e ti spieghiamo come si fa.

Innanzitutto devi conoscere le regole del Social e devi sfruttare il visual ed il testo, fondendo le due attività. Pubblicando un post hai diverse possibilità di scelta: link, immagini, video, GIF, eventi, milestone. In ogni scelta che tu possa effettuare, devi sapere che è sempre l’immagine che attira i clienti e li coinvolgono lasciando che proseguano nella lettura del testo.

In più farsi aiutare da persone competenti non è mai sbagliato. La figura del social media manager conosce come equilibrare tutti i fattori dei Social e sa bene che deve chiedere aiuto ad un grafico si occupa della parte visual (immagini, preview dei link e GIF) e ad un copywriter per la parte del testo. Per gli utenti privati è la stessa cosa. Devi scegliere se improvvisare e scrivere come ti viene in mente, oppure farti consigliare da un copywriter per scrivere correttamente ed attirare il pubblico.

Puoi far bene in 7 mosse come ti descriviamo in questi passaggi:

  1. Il vantaggio

Il bravo copywriter mostra a te la soluzione del problema e all’utente la motivazione per cui deve scegliere proprio te, il tuo articolo o il tuo prodotto. Deve rendere ciò che proponi irresistibile e mostrare che solo tu hai un’offerta così eclatante. Anche su Facebook, la tua Fan Page deve essere costruita allo stesso modo. In un post deve riassumere ciò che il tuoi utenti troveranno all’interno.

Importate sarà la descrizione aziendale, condividere una scheda e-commerce, dettagliare le condizioni di vendita, spedizioni ed eventuali sconti/promozioni e puntare sempre sul risparmio per avvicinare gli utenti al tuo sito/pagina.

  1. La sintesi

Il copywriter sa che deve scrivere sempre il giusto, togliere il superfluo e aggiungere al minimo. Sa come mostrare il vantaggio nello scegliere il tuo prodotto e fa sì che l’utente prosegua nel cliccare sui tuoi collegamenti. Quando si parla di social la parola d’ordine è Sintesi! Frasi articolate e lunghi periodi scoraggiano i lettori e quindi punta tutto su una frase ad effetto, che ti faccia prevalere sulle migliaia di notifiche che arrivano agli utenti ogni giorno.

  1. Numeri e persuasive copywriter

Anche su Facebook i numeri hanno una certa importanza e si impongono per arrivare a catturare l’attenzione del lettore. Ovviamente i numeri sono il segnale immediato, sintetico e semplice che racchiude il significato del post e di ciò che vuoi proporre ai tuoi utenti. Oltre a comunicare le visite, le conversioni e le visualizzazioni, i numeri comunicano uno sconto, una quantità e un prezzo. Per questo il copywriter diventa “persuasive”, cioè sceglie le parole giuste per attirare l’attenzione: es. sconto del 30%, oppure solo 7 prodotti rimasti, ecc. Infine, più persone hanno acquistato quel prodotto, più gli utenti si fidano nel concludere quell’acquisto. Inserisci nelle tue statistiche sempre i numeri reali e positivi.

  1. Attenzione all’uso dei dati

Utilizza i dati, sfrutta numeri e percentuali per confermare le tue ragioni e le tue affermazioni. Mi raccomando non scrivere mai di ciò che non sai e non aumentare i numeri per fare bella figura, anzi cita la fonte e cerca sempre di essere sincero.

  1. Chiarisci il tone of voice

Scrivere un post su Facebook significa parlare ai tuoi utenti ed attirare quelli che lo diventeranno. Il copywriter studia molte cose prima di pubblicare: il target, compone delle schede clienti, compone un calendario di articoli da pubblicare, seleziona i punti focali da inserire nei tuoi post. Parti dal principio che il tuo post non deve piacere a tutti, ma deve piacere a quelle persone che si rispecchieranno nel tuo prodotto.

Ti consigliamo di usare toni diversi a seconda di chi è che parla; io/noi se è un’azienda che parla con il singolo, io/tu se parla un freelance o un singolo professionista. In ogni caso, non dimenticare mai l’educazione e la cortesia, perché nella maggior parte dei casi non sai chi risponde ai tuoi post.

  1. Le immagini

Non dimenticare lo spazio visual su ogni post. Hai scritto bene il post con il copywriter? Bene ora devi inserire l’immagine che comunichi subito il contenuto del tuo post. Grazie ad un grafico, il lavoro sarà semplificato, meglio se introduci nei tuoi post un tuo format personale, in modo da essere sempre riconoscibile.

Se hai a che fare con un brand, devi lasciare spazio per inserire il nome del sito web o del progetto. In questo modo le condivisioni veicolano la tua identità.

  1. Call to action (chiedi per avere)

Chiedi sempre ai tuoi utenti! Cosa? Devi chiedere in modo imperativo come se fosse un ordine. I tuoi utenti navigano, tu ordina: visita il sito, scarica il report, leggi l’ebook, recensisci il prodotto, e così via. Oltre a ricevere un’azione dai tuoi utenti, gli stessi si sentono coinvolti nel tuo sito/blog e sentono di essere importanti per te.

Se ti è piaciuto l’articolo leggi anche Il Post di successo su Facebook

PowerDigital
PowerDigital
Powerdigital offre servizi dedicati alle PMI, atti ad instaurare una relazione privilegiata con il consumatore e con il fine di creare maggiore efficenza e maggiori profitti per l’impresa nell’era digitale. Powerdigital ti permetterà di essere trovato più facilmente, di conquistare la fiducia del Cliente, di far vivere un’esperienza di acquisto migliore, dando la possibilità di condividerla. Tutto ciò innesca un meccanismo di stimoli che aumenteranno la frequenza di acquisto e la fidelizzazione.