Power Digital Web & Social Hosting wordpress: meglio linux o windows?

Hosting wordpress: meglio linux o windows?



Hosting per wordpress, quale tipo di hosting conviene scegliere

La scelta dell’hosting quando si vuole creare un sito web con WordPress solitamente ricade quasi sempre sul classico hosting per WordPress, che per chi non lo sapesse non è altro che un comune hosting linux.

Questo perché il CMS WordPress usa il linguaggio PHP, supportato in modo nativo da Linux, e quindi più compatibile a livello di software, ma è pur vero che si può tranquillamente installare WordPress anche su un server windows.

A fare la vera e netta differenza tra l’uso di un sistema linux anzichè windows, sta però nella possibilità o meno di usare il file .htaccess

Cos’è il file .htaccess?

Questo particolare tipo di file è un file di configurazione, attraverso il quale si possono modificare molte impostazioni di una specifica cartella, o directory.
Il file .htaccess può essere usato solo su server che sono NCSA compatibili, come per l’appunto i server Apache usati nel mondo linux.

il possibile uso di questo file è spesso discriminante soprattutto per chi fa SEO (Search Engine Oprimization), in quanto ti permette con poche regole di fare modifiche puntali, come ad esempio:

  • Escludere alcune directory dalla navigazione
  • Comprimere i file immagine
  • Effettuare il redirect 301 delle pagine
  • Modificare gli URL

Hosting wordpress, meglio linux quindi?

Se dovessimo basarci solo sul fatto di poter usare o meno il file .htaccess, allora non ci sarebbero dubbi che un hosting linux è decisamente più conveniente di un hosting windows per installare wordpress, ma vediamo meglio nei particolari le differenze esistenti tra un server linux ed un server windows.

  1. Web hosting Linux
    Linux è da ormai 30 anni il sistema operativo più usato per server web e mail server, perché affidabile, efficiente ma soprattutto più affidabile storicamente di un server windows.
    Questo perché se oggi i sistemi operativi windows sono al 100% affidabili, non possiamo affermare la stessa cosa quando windows si affaccio nel mondo consumer, con le ormai famose “schermate blu”.

    Linux è sicuramente la soluzione da adottare qualora voleste utilizzare PHP e MySQL, MariaDB ma anche linguaggi come Python o Perl, è compatibile con l’interfaccia Cpanel ed adotta come Web Server Apache o Nginx.

  2. Web hosting Windows
    Uno dei vantaggi a favore di un hosting windows è invece la piena compatibilità con il framework ASP.NET, anche se recentemente è compatibile anche con Linux.

    Inoltre, tramite l’uso di MS Sharepoint è possibile per le aziende creare una rete intranet aziendale, creando un portale collaborativo per tutti i dipendenti e dove poter mettere a disposizione documenti aziendali e file di lavoro.

    Un altro punto a favore di un server Windows è la possibilità di usare MS Exchange, cioè un server di rete adatto all’uso come mail server.

Vediamo in questa tabella riassuntiva le differenze sostanziali tra i due tipi di server:

Hosting Windows Hosting Linux
Tipo Server Microsoft IIS Apache, Nginx
Database MSSQL, Microsoft Access MySQL, MariaDB
Linguaggio VBScript, ASP.NET Perl, PHP, Python, Ruby
Pannello di controllo Plesk cPanel o Plesk
Uso tipico Exchange, SharePoint WordPress, Joomla, altri CMS
Supporta .htaccess NO SI
Attacchi Hacker Più soggetto Meno attaccato
Costi Software Software per lo più tutti a pagamento Molte risorse del mondo linux sono free

Conclusione

I server linux si contraddistinguono per la caratteristica principale che molti applicativi sono open source, e quindi non a pagamento.
Anche i vari CMS come Joomla! o WordPress sono open source, per cui l’accoppiata hosting linux + WordPress risulta vincente per creare un sito web.

Infatti, la piena compatibilità tra Linux e wordpress ed il poter usare una potente risorsa come il file .htaccess fanno si che anche fare SEO per wordpress sia più semplice.