Power Digital Web & Social Effetto Parallax: tutto quello che c’è da sapere

Effetto Parallax: tutto quello che c’è da sapere


effetto-parallax

Effetto Parallax: cos’è e come funziona

Il web design è un ambito professionale e disciplinare che ama trarre ispirazione da ogni cosa, proprio come farebbe una spugna. L’effetto parallax, (in Italiano effetto Parallasse), è un chiaro esempio di questa tendenza (e anche l’argomento dell’articolo di oggi).

Da un po’ di tempo quella dell’effetto parallax sembra essere divenuta una delle tecniche maggiormente utilizzate dai web designer di tutto il mondo. Figlia di una sperimentazione continua, che fa della creatività la sua maggior fautrice, questa pratica va studiata soprattutto da chi intende lavorare nel mondo della grafica, del web development o del visual merchandising.

Affermatasi ormai come un trend, essa può essere applicata nelle forme più diverse e creative, sortendo ogni volta effetti e grafiche differenti

Ma a cosa facciamo riferimento quando parliamo di effetto parallax? Nelle prossime righe intendiamo fornirti una utile guida sull’argomento. Resta con noi per saperne di più.

Che cos’è l’effetto parallax?

L’effetto parallax è una tecnologia che trova applicabilità nel design di siti web. Tale tecnologia si serve della percezione umana per creare degli effetti visivi coinvolgenti e magnetici e lo fa utilizzando degli elementi di grafica bidimensionali. Il risultato è quasi sempre un lavoro sorprendente, nel quale ad essere privilegiata è la profondità di campo.

È l’etimologia della parola stessa a suggerirci la struttura della pratica. Il termine Parallax è infatti traducibile dal greco antico come “accavallamento”: la tecnica alla base di quest’effetto è, non a caso, quella di sovrapporre tra loro diversi elementi, così da ottenere l’immagine di un oggetto in movimento che pare variare di posizione a seconda del punto d’osservazione.

 Che cos’è il parallax scrolling?

Come abbiamo detto, l’effetto parallax dà vita ad altre mille o più varianti di se stesso. Una di questa è il parallax scrolling, unta tecnica ampiamente utilizzata nel mondo del web design. Il parallax scrolling mette in piedi una grafica che gioca sul movimento e sulla profondità del 3D. L’effetto, in questo caso, viene proposto in verticale, ossia a poco a poco che la pagina web viene scrollata.

Dove posizionare l’effetto parallax?

L’effetto parallax è un elemento grafico che può essere posizionato in ogni parte di un sito web, specie dove intendiamo canalizzare l’attenzione dell’utente. Headline o footer, non importa: l’obiettivo di questa tecnologia del web design, ovunque tu voglia collocarla, resta quello di colpire l’internauta e conquistare il suo interesse visivo per un periodo di tempo ragionevolmente lungo.